Arancia Ben-Data spopola nello Storico Carnevale di Ivrea

“Aprire le porte della propria sede a tutte le persone che rendono grande lo Storico Carnevale di Ivrea anche con iniziative piccole ma ricche di valori civili”. Questo è il pensiero comune del Direttivo dell’Associazione Aranceri della Morte in seguito ai risvolti ottenuti per l’iniziativa benefica da parte di un arancere.
“Impossibile non condividere quanto affrontato dallo stesso giovane arancere: questo è lo spirito con cui è giusto vivere lo Storico Carnevale di Ivrea, che va al di la dei 3 giorni di Battaglia, e le bocce quadrate è uno degli esempi che possiamo citare”.

Dunque appuntamento alle ore 22.00 presso la sede dell’omonima squadra in Via G. Perotti 15: la squadra offrirà una bevuta ai convenuti in simbolo di gratitudine e felicitazione nei confronti dell’arancere ideatore dell’iniziativa benefica.
Il brindisi, che “bagnerà” la cerimonia, informale, con la quale l’arancere della toppa “Arancia Ben-Data” consegnerà il ricavato dell’iniziativa al reparto di oculistica dell’Ospedale di Ivrea, è esteso ad aranceri, e non, che hanno contribuito a dar forza all’iniziativa.

In allegato la copia web del versamento effettuato attraverso il ricavato della vendita delle 600 toppe.

DonazioneOspedale#fullscreen