Il mio San Valentino

Immagine 

TA TAAAAAAAAN!
Buongiorno a tutti!
Mmm cosa si festeggia oggi? Ah si San Valentino. Dunque mi viene naturale chiedervi: “da quale avvenimento storico/religioso è nata questa popolarissima festa?”

leggenda o CONSUMISMO?

Non a caso, il vero (o per lo meno l’unico riportato sui libri di storia) San Valentino, era vescovo e patrono della città di Terni, e fu decapitato nel 273 a Roma, all’epoca della persecuzione dell’imperatore Aureliano.
Ma le leggende del web hanno quasi dell’incredibile: “si narra che il santo era solito offrire un fiore colto dal suo giardino alle giovani coppie che vi transitavano davanti e un giorno una coppia volle sposarsi con la benedizione di Valentino.”

Dunque: ristoranti e discoteche pieni per il 13 (festa degli amanti), il 14 (degli innamorati o presunti tali) e 15 (dei single.. che tristezza).
A questo punto una riflessione personale è d’obbligo: dimostrare affetto ed attenzioni alla propria amata è DOVEROSO farlo tutto l’anno e non una sera specifica dettata da chi ci bombarda tutti i giorni la mente – i media e l’eccessiva pubblicità.

aderire alla moda ed alla società di massa? NO grazie. la mia donna è amata TUTTO L’ANNO